L'accettazione che ti libera

Il sesto pilastro della mindfulness: accettare

Continua, tra un sommovimento di vita e l’altro, lo speciale #unpilastroallavolta, da un’idea di Maria Adele Piccardo (aka @meglioadele). L’illustrazione è di Marcella Mugheddu, aka @marlamu_illustration . Mi trovi su Instagram come @semplicecaro.    Se ti sei mai chiesto perchè accettare è così difficile Ah l’accettazione, questa sconosciuta! La nostra tendenza non è di accettare le…

La pace è questo momento senza giudizio

Hai già in te tutto ciò che ti serve “Quando diventerò bravo a praticare la mindfulness?”. Lo sento chiedere spesso quando insegno. E dietro a questo diventare bravi, oltre all’ansia da performance che ci attanaglia quasi tutti, sembra esserci l’aspettativa che le cose debbano essere diverse da come sono. Che dobbiamo in qualche modo correggerci,…

Non cercare risultati

Il quinto pilastro della mindfulness: non cercare risultati

Riprende finalmente lo speciale #unpilastroallavolta, da un’idea di Maria Adele Piccardo (aka @meglioadele). L’illustrazione è di Sara Anna Allori (aka @sara.vocedicarta). Mi trovi su Instagram come @semplicecaro.    Non cercare risultati: il pilastro della mindfulness più controintuivo Non cercare risultati è, forse, il pilastro della mindfulness più paradossale e sfuggente, per la semplice ragione che tutti…

La fiducia, il quarto pilastro della mindfulness

Il quarto pilastro della mindfulness: la fiducia

Ed eccoci al quarto pilastro dello speciale #unpilastroallavolta, da un’idea di Maria Adele Piccardo (aka @meglioadele). L’illustrazione è di Marzia Calypso Pulghè (aka @goterosa). Mi trovi su Instagram come @semplicecaro.  Fidarsi di sé stessi e delle proprie antenne non è scontato Quando ho fatto la mia prima psicoterapia, ricordo che il mio analista mi diceva che…